Home TGCOM24 Usa, la talpa del “Datagate” Chelsea Manning si candida al Senato

Usa, la talpa del “Datagate” Chelsea Manning si candida al Senato

7

Chelsea Manning, la talpa del Datagate condannata per aver trasmesso documenti governativi sensibili a Wikileaks, secondo il Washington Post a novembre si candiderà per un seggio al Senato Usa. Manning, 30 anni, che ha cambiato sesso diventando donna durante la reclusione, è uscita dal carcere nel 2017 grazie a una riduzione di pena ordinata dal presidente Barack Obama.

13.01.2018 22:23

Condividi