Home Accade qui Uno studio in casa, ecco le soluzioni per averlo bello e funzionale

Uno studio in casa, ecco le soluzioni per averlo bello e funzionale

26

Grazie all’avvento d’internet e dei relativi servizi online collegati al mondo lavorativo, sempre più persone hanno la possibilità di svolgere le proprie mansioni di lavoro direttamente da casa propria. Liberi professionisti ma anche impiegati terminalisti che hanno questa possibilità possono attrezzare la propria abitazione per realizzare una sorta di ambiente o angolo studio, che veda la presenza di elementi funzionali e comodi.

Proprio per questo oggi andremo a vedere quali sono le migliori soluzioni nel mondo dell’arredamento per realizzare un ufficio direttamente a casa vostra, che sia bello e funzionale. La prima scelta da fare è quella legata all’ambiente che andrà ad ospitare lo studio, decisione che andrà presa in base allo spazio che avete a disposizione.

L’ideale sarebbe avere una piccola stanza a disposizione, ma non sempre si le abitazioni che concedono tale lusso. In assenza di un vero spazio, andrà bene anche una parte di camera già utilizzata per altri scopi, un salotto ampio, una camera da letto o altro ancora. In ogni caso è necessario che tale spazio sia collocato nelle vicinanze dell’ingresso, soprattutto se il vostro lavoro prevede che dobbiate ricevere dei clienti, ma soprattutto realizzate tale spazio in una zona il più possibile tranquilla in modo da non essere disturbati dalle altre persone che sono presenti nella casa.

Nell’arredo dello studio non può certo mancare un ampio ripiano che funga da scrivania e appoggio per il computer e per le carte del lavoro. Degli elementi molto comodi che assolvono a tutte queste funzionalità sono sicuramente i tavolini trasformabili, complementi che garantiscono risultati ottimali sia in termini di funzionalità che di design, che troverete disponibili in tantissime modelli, misure, materiali e rifiniture, con soluzioni che si adattano ad ogni ambiente e contesto come quelli realizzati da LG Lesmo, una delle migliori aziende produttrici del settore.

Passiamo poi alla sedia, che dovrà essere comoda e confortevole, in quanto sarà la vostra compagna in gran parte della giornata e non dovrà assolutamente provocare danni fisici. Nel caso in cui dovete accogliere dei clienti o visitatori, dovrete predisporre anche uno spazio in cui alloggiare un paio di sedie, ponendole di fronte alla scrivania o tavolo.

Un’altra caratteristica imprescindibile è che il vostro ufficio in casa dovrà avere un arredamento in linea con lo stile del resto dell’abitazione. Se la vostra casa ha uno stile moderno, anche lo studio dovrà ricalcare tali linee, stessa cosa se vi trovate di fronte ad altri generi di stile.

Per quello che riguarda i colori è importante definire lo schema che si intende utilizzare, ad esempio se volete avere uno stile contemporaneo dovete utilizzare il bianco e il nero abbinati a materiali naturali, così via per altri generi di stile. Infine, per dare un tocco di originalità al vostro angolo lavoro, potete allestirlo esponendo i vostri attrezzi del mestiere o i propri lavori creati, oppure realizzando uno sfondo nella parete con quadri di misure diverse e davanti a questi ultimi sovrapporre libri, scatole e qualche elemento distintivo.

Condividi