Home Accade qui Startup Corner, un momento d’incontro per aspiranti giovani imprenditori

Startup Corner, un momento d’incontro per aspiranti giovani imprenditori

22

Interessante opportunità per tutti i giovani padovani con idee imprenditoriali innovative: è attivo, infatti, presso l‘Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova lo Startup Corner, un punto di confronto e orientamento dove trovare informazioni e consigli utili per avviare la propria startup.
Il progetto, organizzato dall’ufficio del Settore Gabinetto del Sindaco del Comune di Padova dedicato alle iniziative e alle attività rivolte ai giovani dai 15 ai 35 anni, si colloca all’interno di un ampio ventaglio di servizi informativi e formativi per tutti coloro che intendono puntare sulle proprie idee per dar vita a opportunità nuove e redditizie.
Condotti e supervisionati dal dott. Andrea Bolognini, commercialista e coach aziendale, gli Startup Corner si configurano come appuntamenti quindicinali in cui vengono affrontate le principali problematiche connesse all’avvio di una nuova attività imprenditoriale, oltre ad approfondire tematiche fondamentali come quelle relative agli adempimenti fiscali, ai finanziamenti, alla gestione della clientela, ai business plan e così via.
I giovani che parteciperanno agli Startup Corner avranno, dunque, la possibilità di apprendere nozioni importanti sul mondo imprenditoriale e ricevere consigli utili per intraprendere un percorso lavorativo nuovo e fondato sulle proprie idee e aspirazioni, attraverso un confronto costante con esperti del settore e rapporti sinergici tra tutti i partecipanti.

In un contesto economico che stenta a decollare, sono spesso proprio le iniziative imprenditoriali dei più giovani a dare vita alle esperienze più interessanti e innovative, anche grazie all’utilizzo delle tecnologie più recenti che consentono di creare lavoro puntando su servizi rivoluzionari, interazioni social e risoluzione di problemi comuni.
Sono ormai tanti i casi di iniziative imprenditoriali sul web trasformatesi, in pochi anni, in colossi del proprio settore: basti pensare ad alcuni dei siti e app oggi più utilizzati da migliaia di utenti, come Booking nel settore dei viaggi, TripAdvisor in quello della ristorazione e del turismo o PokerStars nel campo del gaming on line.

Nomi come quelli citati, così come altre decine di iniziative anche nel nostro Paese, sono riusciti a diventare in pochissimo tempo brand di riferimento in settori specifici, rappresentando un vero e proprio punto di rottura col passato e ponendosi come interlocutori imprescindibili per milioni di utenti, che oggi stenterebbero a rinunciare ai servizi da loro offerti.
Chi, prima di prenotare una vacanza o un ristorante, non passa prima per le decine di recensioni e commenti pubblicati on line? Oppure, quanti di noi ancora non hanno scaricato sui propri dispositivi mobili un’app per acquistare biglietti per i mezzi pubblici, leggere notizie in tempo reale o divertirsi giocando contro altri utenti collegati da ogni parte del mondo? Ma anche uscendo dal mondo “virtuale”, quante iniziative sul territorio, nel campo della ricerca e dell’innovazione, stanno cambiando la nostra vita quotidiana con approcci fino a poco tempo fa impensabili?

Le nuove idee sono sempre dietro l’angolo e, oggi, con gli Startup Corner promossi dall’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova sarà possibile comprendere in maniera più approfondita come sfruttarle al meglio. Come fare? Basta rivolgersi alla sede dell’Ufficio e richiedere l’ammissione: la partecipazione è gratuita, ma è obbligatoria la registrazione online. Come per tutte le iniziative di Progetto Giovani, inoltre, sarà data la precedenza ad iscrizioni di giovani fino a 35 anni. Prossimo appuntamento, mercoledì 9 maggio.

Per maggiori informazioni, è possibile visitare il sito: http://www.progettogiovani.pd.it/

Condividi