Home Accade qui Ramin Bahrami e Danilo Rea portano il jazz all’auditorium Pollini venerdì 25/05

Ramin Bahrami e Danilo Rea portano il jazz all’auditorium Pollini venerdì 25/05

13

Stanno andando in rapido esaurimento i biglietti per lo spettacolo di chiusura della terza edizione della rassegna Il Suono e la Parola, promossa dal Comune di Padova Assessorato alla Cultura in collaborazione con la Scuola di Musica “Gershwin” e con la media partnership di Radio Padova e Easy Network.

Dopo i “sold out” con gli spettacoli di Giuseppe Battiston, Matteo Strukul e Nicola Piovani, anche l’ultimo evento della rassegna si preannuncia molto atteso con oltre 400 biglietti già venduti in prevendita confermando dunque il successo di questa manifestazione che da tre anni anima la primavera padovana con spettacoli tra letteratura, musica e teatro con nomi di primo piano del panorama italiano e internazionale protagonisti di eventi in prima assoluta nelle location più belle della città.

A chiudere l’edizione 2018, venerdì 25 maggio alle 21:15 all’Auditorium del Conservatorio Pollini, due grandi nomi del pianoforte, uno classico e uno jazz – Ramin Bahrami e Danilo Rea – che affronteranno, ciascuno secondo la propria sensibilità musicale, il genio compositivo di Johann Sebastian Bach, proponendo alcuni suoi celebri brani sia in forma tradizionale che in forma jazzistica, quale testimonianza dell’estrema attualità del repertorio bachiano.

L’idea dei due musicisti è quella di “partire da Bach per costruire un ponte tra mondi ed epoche diversi ma conciliabili”, mettendo in diretto confronto lo stile classico di Bahrami, che di Bach è attualmente uno dei maggiori interpreti a livello mondiale, e quello improvvisativo di Rea, in grado di fondere in un universo espressivo omogeneo ispirazioni musicali di diversa provenienza.

Un concerto a quattro mani – Bach is in the Air, diventato anche cd edito nel 2017 dalla prestigiosa casa discografica Decca – dedicato alla produzione per tastiera meno conosciuta del compositore tedesco le cui opere occupano una posizione di assoluto rilievo nella storia della musica, sia per il loro valore intrinseco che per il ruolo storico dell’intera produzione.

Le prevendite per lo spettacolo sono in rapido esaurimento. Ultimi 100 biglietti disponibili da Gabbia Dischi, Hi-Fi Record, Scuola di Musica Gershwin e online sul circuito Vivaticket.
Posto unico non numerato Euro 20, ridotto studenti (under 25) Euro 15.

Per informazioni, prenotazioni e prevendite: 3421486878 – www.ilsuonoelaparola.it

Condividi