Home TGCOM24 Ragazza uccisa a Milano, da autopsia no segni di violenza sessuale

Ragazza uccisa a Milano, da autopsia no segni di violenza sessuale

15

E’ stata effettuata l’autopsia sul corpo di Jessica Valentina Faoro, la 19enne uccisa con quaranta coltellate in via Brioschi, a Milano, il 7 febbraio. Prima che il medico legale possa dare un esito certo passeranno alcune settimane, ma dagli accertamenti iniziali risulterebbe che la ragazza non ha subito violenza sessuale prima di essere assassinata da Alessandro Garlaschi, il tranviere di 39 anni in carcere per l’omicidio.

13.02.2018 15:40

Condividi