Home TGCOM24 Ordigno a Sassonia di Fano, scatta l’evacuazione per 23mila persone

Ordigno a Sassonia di Fano, scatta l’evacuazione per 23mila persone

12

Un ordigno bellico è stato rinvenuto nella mattinata di martedì in un cantiere dell’Aset sul lungomare di Sassonia di Fano (Pesaro-Urbino). A fronte del pericolo la Prefettura di Pesaro ha ordinato evacuazioni per 23mila persone. Secondo le autorità “debbono essere allontanati i cittadini da case, strutture, edifici pubblici, ospedale, nel raggio di circa 1.800 metri dal punto di ritrovamento della bomba. Stop anche per i treni dalle 21.30.

13.03.2018 21:41

Condividi