MARIO VENUTI rilegge MA CHE FREDDO FA di NADA

MARIO VENUTI, con il nuovo progetto musicale rilegge alcuni brani della canzone italiana con una verve gioiosa e sonorità inaspettate.
Ascoltando la sua versione di MA CHE FREDDO FA, la canzone che NADA portò al Festival di Sanremo nel 1969, sembra di tornare ai suoni di FORTUNA.
In realtà VENUTI sottolinea quanto le buone canzoni possono essere rigirate come si vuole, ma rimangono belle, e la sua versione samba del successo di NADA non fanno che confermare che si tratta di una bella canzone senza tempo.
MA CHE FREDDO FA, è il primo dei quattro 45 giri pubblicati in edizione limitata e firmati da MARIO VENUTI.
Per gli appassionati di vinile, qualche curiosità, i dischi sono bianchi mentre le copertine sono state create dall’artista Monica Silva e dal Creative Director Valerio Fausti, per comporre tutte insieme un opera d’arte unica, un vero e proprio tributo alla grande Carmen Miranda e al movimento tropicalista.