LP pubblica “CHURCHES” un nuovo album di rara intensità emotiva

LP (vero nome Laura Pergolizzi), è l’artista italo americana che abbiamo imparato ad apprezzare negli ultimi anni grazie alle sue canzone intense e mai scontate.
Da pochi giorni LP ha pubblicato il nuovo album CHURCHES che annovera molte importanti collaborazioni.
Giù dal titolo “CHURCHES”, LP fa capire il significato profondo racchiuso in questo suo ultimo lavoro, per lei il perno su cui ruota tutto l’abum è l’amore, si può anche dire che tutte le canzoni si muovono in una traiettoria che è quella del rock fatto di fragilità e di forze, di melodie (vedi proprio Churches, Yes, The One That You Love) e di irruenze rock’n’roll.
Del resto, tutti i movimenti dell’album girano intorno al cuore, alle relazioni, alla dichiarazione, e sicuramente sono state rafforzate, nella poetica, da questo momento di assenza, che nell’orizzonte musicale di LP l’ha aiutata a nutrire lo spirito delle sue composizioni.
CHURCHES, non è un disco di rimpianti, ma piuttosto il punto da cui ripartire, dal tempio, appunto, che siamo noi stessi e dalle relazioni che ci sostengono. Non è mai stata così vasta la musica di LP: un caleidoscopio in cui pop, rock, soul e un pizzico di folk (o addirittura dance) convivono fra di loro, senza mai stonare.