Duran Duran, 40 anni di carriera e non sentirli!

I DURAN DURAN, hanno pubblicato a sorpresa venerdì 21 maggio INVISIBLE, il nuovo singolo che anticipa il loro 15esimo album in studio FUTURE PAST, che uscirà ad ottobre 2021.
Nessuna anticipazione su questo nuovo lavoro era trapelata nei mesi scorsi, così è stata un uscita ad effetto con tanto di video musicale creato da un’ A.I. (Intelligenza Artificiale) chiamata Huxley, prima collaborazione nel suo genere, tra artisti in diversi piani di esistenza.
Dopo 40 anni di carriera i DURAN DURAN dimostrano una vitalità creativa impressionante, NICK RHODES, parlando del nuovo album ha spiegato quanto “l’architettura sonora sia sempre stata importante per la band” ed INVISIBLE sia un brano insolito dal punto di vista sonoro, ma unico, perchè l’unione di tutti gli strumenti crea un suono globale, mai sentito prima.
SIMON LE BON ha rivelato che entrarono in studio a fine 2018 per scrivere e registrare due, tre tracce per un EP, ed invece quattro giorni dopo si ritrovarono con 25 canzoni talmente forti da meritare di essere sviluppate. La pandemia bloccò il lavoro, ma appena è stato possibile, hanno terminato questo nuovo album, di cui sono molto soddisfatti.
E c’è da capirli, FUTURE PAST vanta stimati produttori tra i quali Erol Alkan, Giorgio Moroder e Mark Ronson, ed ospiti speciali come il chitarrista del Blur Graham Coxon, l’ex pianista di Bowie Mike Garson e Lykke Li alla voce. Sappiamo che si sono altri ospiti, ma sui nomi, i DURAN DURAN hanno deciso di mantenere il mistero e di svelarli più avanti.