Don’t make me miss you di Ray Dalton, un vero raggio di sole in musica!

RAY DALTON ha iniziato a cantare dall’età di 6 anni su consiglio del suo insegnante di musica entrando a far parte del Seattle Children’s Choir. Il successo è arrivato nel 2013 grazie al singolo “Can’t Hold Us”, assieme a Macklemore & Ryan Lewis, è seguita la hit mondiale “Don’t Worry” con Madcon e “Stronger” con DJ Arty.
Ma è il 2020 l’anno della rinascita di RAY DALTON che grazie al singolo “In my Bones” si presenta come artista solista conquistando il pubblico.
Oggi la nuova canzone di RAY è “DON’T MAKE ME MISS YOU” pubblicata ad inizio 2021, gli ha garantito una nomination ai Grammy, grazie al messaggio di positività, che si riflette sia nel testo che nella melodia.
Un vero raggio di sole in un periodo buio!