ALICE MERTON e il suo elogio alla fragilità come punto di forza in VERTIGO

L’esordio di ALICE MERTON nel 2018 con NO ROOTS, fu come un fulmine a ciel sereno, illuminante ed improvviso.
Seguirono risultati importanti, Disco d’oro in USA e Italia, Disco di platino in Germania, Austria, Francia, Polonia, Svizzera, Turchia e ancora doppio disco di platino in Italia.
In questo aprile 2021, ALICE pubblica VERTIGO, e già dal primo ascolto capisci che sarà una hit.
VERTIGO è un’ode alla fragilità, infatti ALICE canta <<Tutto quello che sento è una vertigine. Come un’onda la vertigine bagna tutti allo stesso modo e ci fa roteare vorticosamente come fossimo yo yo>>.
Sicuramente anche per lei come per molti artisti l’ultimo anno vissuto tra varie difficoltà emotive è stato uno stimolo per uscire allo scoperto con quello che è un manifesto della sua indole: ESSERE FRAGILI PUO’ ESSERE UN PUNTO DI FORZA.