Home TGCOM24 Londra, esule russo ritrovato morto in casa: era vicino a Berezovsky

Londra, esule russo ritrovato morto in casa: era vicino a Berezovsky

12

E’ stato trovato morto nella sua abitazione di Londra un altro esule russo riparato in Gran Bretagna: si tratta dell’ex uomo d’affari Nikolai Glushkov, 69 anni, strettamente legato in passato al defunto Boris Berezovski, chiacchierato oligarca che ebbe ruoli di primo piano al Cremlino prima di entrare in rotta di collisione col presidente Putin. Scotland Yard ha aperto un’inchiesta, escludendo al momento alcun collegamento con il caso Skripal.

13.03.2018 19:04

Condividi