Home TGCOM24 Il governatore delle Hawaii si scusa per il falso allarme missile

Il governatore delle Hawaii si scusa per il falso allarme missile

10

Il governatore delle Hawaii, David Ige, si è scusato con la popolazione per “la sofferenza e la confusione” provocati dal falso allarme diramato dalle autorità sull’attacco di un missile balistico lanciato dalla Corea del Nord. L’sms, inviato ai telefoni di tutti i residenti alle Hawaii, sosteneva che “un missile balistico si sta dirigendo verso l’arcipelago, mettersi immediatamente al riparo. Questa non è un’esercitazione”.

14.01.2018 00:30

Condividi