Home TGCOM24 Il governatore delle Hawaii si scusa per il falso allarme missile

Il governatore delle Hawaii si scusa per il falso allarme missile

5

Il governatore delle Hawaii, David Ige, si è scusato con la popolazione per “la sofferenza e la confusione” provocati dal falso allarme diramato dalle autorità sull’attacco di un missile balistico lanciato dalla Corea del Nord. L’sms, inviato ai telefoni di tutti i residenti alle Hawaii, sosteneva che “un missile balistico si sta dirigendo verso l’arcipelago, mettersi immediatamente al riparo. Questa non è un’esercitazione”.

14.01.2018 00:30

Condividi