Vacanze 2022, molto richiesti: glamping, viaggi avventurosi ed enogastronomici

Sempre più italiani pensano a vacanze all’aria aperta, con la possibilità di vivere esperienze autentiche, insolite, ma più consapevoli.
Un’esigenza questa rilevata confrontando luoghi e tipologie di vacanza cercate online dagli italiani tra novembre 2021 e gennaio 2022.
I trend che caratterizzeranno le vacanze di molti italiani quest’anno, sono: GLAMPING, VACANZE AVVENTUROSE, TREKKING e PERCORSI ENOGASTRONOMICI.
Per quanto riguarda il GLAMPING, in realtà si era già assistito ad un vero è proprio boom di richieste negli ultimi anni.
Ma di cosa si tratta? Si campeggia in mezzo alla natura all’interno di sistemazioni originali, alloggi dentro bolle trasparenti (bubble glamping), case sugli alberi, tende ispirate alle yurta della Mongolia o alle tepee dei nativi americani e di questi campeggi, se ne trovano ormai in tutte le regioni italiane.
L’altro forte trend è l’ADVENTURE TRAVEL, il desiderio dei viaggiatori di vivere vere e proprie avventure sportive, con il trekking in cima alla lista. In Italia, tra i più bei percorsi di trekking ci sono quelli delle Alpi, dalla Traversata Sella-Herbetet in Valle D’Aosta fino al percorso delle Tre Cime di Lavaredo sulle Dolomiti, ma anche quelli di alcune delle aree costiere più affascinanti del Paese, come il Sentiero degli Dei in Costiera Amalfitana e il Sentiero Azzurro delle Cinque Terre.
Visitare il nostro paese senza andare alla scoperta della sua ricca cultura enogastronomia equivale a perdere un pezzo importante del puzzle. Da anni gli italiani in vacanza cercano queste esperienze, ma quest’anno sarà un vero e proprio boom di viaggi a tema, con un occhio di riguardo all’enoturismo.
Sono tante le strade alla scoperta dei vini e dei prodotti tipici dei territori, l’Italia da questo punto di vista offre un patrimonio ineguagliabile, facile e piacevolissimo da scoprire.   Non ci resta che augurarvi buon viaggio!!!