ITALIA meta gourmand numero 1 al mondo

Con l’avvicinarsi della bella stagione è tutto un susseguirsi di ricerche legate a viaggi e vacanze.
Un paio di queste si intrecciano, sono la ricerca di IPSOS (società leader mondiale nelle ricerche di mercato) e di Google sulle tendenze di ricerca destinazioni di viaggio.
Nello specifico le ricerche hanno cercato di capire, nel caso di turismo enogastronomico, dove e cosa vogliono provare i viaggiatori.
Con IPSOS si scopre che l’ITALIA è tra le METE PIU’ GOLOSE AL MONDO scelta dal 49% degli intervistati, seguita a notevole distanza da Francia (22%) e Giappone (16%), ma è anche il Paese più desiderato dal punto di vista turistico.
In questo caso a fare la differenza sono: la variegata offerta enogastronomica, la moda e l’arte, considerati i principali ambasciatori della nostra cultura all’estero.
E spesso è proprio la scoperta del ricco patrimonio enogastronomico del nostro paese a guidare i turisti nella scelta delle località da visitare.
Per noi italiani che già viviamo nel Belpaese, sono le esperienze a fare la differenza, una degustazione in cantina, qualche giorno in agriturismo o la scoperta di eccellenza gastronomiche, diventano elementi determinanti nell’organizzare una vacanza.
Con il monitoraggio fatto da GOOGLE sulle tendenze di ricerca delle destinazioni di viaggio fatte nel 2021, si ha lo stesso risultato, l‘ITALIA è tra le principali METE GOURMAND al mondo, con un notevole incremento d’interesse verso i tour enogastronomici nelle varie regioni, Sicilia in primis.
Due gli elementi da tenere in forte considerazione in un prossimo futuro per questo tipo di vacanza, sostenibilità e turismo di prossimità, chiavi di volta per lo sviluppo dei viaggi enogastronomici.