Cosa è cambiato negli ultimi 2 anni? Un italiano su 5 ora legge di più

E’ davvero una bella notizia scoprire che negli ultimi due anni, noi italiani siamo tornati a leggere più libri rispetto al passato.
Complice il primo lockdown ed i cambiamenti di vita che abbiamo dovuto fare, ci siamo accorti che un buon libro aiuta a vivere meglio.
Ma andando nello specifico, quali sono le preferenze in fatto di libri per i lettori del nord est?
Al primo posto ci sono i ROMANZI, scelti da uno su due e maggiormente dalle donne, segue la SAGGISTICA, preferita dagli uomini magari over 50.
Al terzo posto ci sono i LIBRI DI RACCONTI che piacciono tanto ai 40, 50enni, seguono le BIOGRAFIE scelte dai 30, 40enni ed i FUMETTI che hanno una nicchia di cultori tra i 25 ed i 35enni.
Comunque c’è un denominatore comune tra tutti questi lettori, il 92% pensa che il libro di carta sia un oggetto di grande valore culturale e non potrà mai essere sostituito da quello digitale mentre librerie e biblioteche, sono considerati luoghi irrinunciabili.