Home Accade qui Cinquantino quanto mi costi! Assicurazioni fino a 1.400 Euro in Campania

Cinquantino quanto mi costi! Assicurazioni fino a 1.400 Euro in Campania

25

Sta arrivando l’estate e i centauri hanno tirato fuori dal garage il rombante e amatissimo due ruote, ideale per sfuggire al traffico congestionato delle città e al caldo insopportabile del periodo. Ora, forse non tutti hanno tirato fuori una moto da “easy rider”, ma anche i più comuni piloti di “cinquantini” sanno apprezzare l’agile scooter che li salva da numerose e spiacevoli situazioni.

Non tutti, però, saranno rimasti soddisfatti del premio assicurativo da pagare per poter circolare: secondo un’indagine commissionata dai maggiori siti di comparazione prezzi e svolta su più di 40.000 preventivi richiesti nei mesi di aprile e maggio, la cifra media da pagare è di 613,00 Euro, anche se questa media è davvero solo indicativa, vista le grosse differenze che emergono a livello territoriale.

Se, infatti, in Trentino Alto Adige si arriva a spendere mediamente 369,00 Euro, cifra più che abbordabile, in Campania bisogna fare un leasing, visto che si devono sborsare 1,260,00 Euro all’anno, più del doppio della media nazionale.

Qualche esperto del settore prova a metterci la pezza e dichiara che non deve sembrare così strano se a cilindrate piccole corrispondono premi assicurativi molto alti, perché solitamente questi sono i mezzi che vengono utilizzati dai 14enni, i quali né possono vantare una storia assicurativa protratta nel tempo, che gli permette di vedersi assegnata una CU vantaggiosa, né sono considerati ancora molto affidabili come guidatore, vista la giovanissima età.

Tali dichiarazioni, però, contraddicono, almeno in parte, il dato relativo alla fascia di età più gettonata: il 57,8% di coloro che stipulano un contratto di assicurazione per uno scooter 50cc ha un’età compresa tra 36 e 55 anni: non sono certamente guidatori di primo pelo; vero è che se la Legge Bersani consente di utilizzare la stessa classe di merito acquisita già su un altro mezzo, si dimostra più rigida quando i mezzi in questione sono diversi, in quanto non si possono fare trasferimenti da auto a moto e viceversa.

Comunque sia, se si vive nella regione “sbagliata”, girare in “cinquantino” può diventare un’operazione molto costosa.

Quali sono le regioni “da ricchi”? Oltre alla già succitata Campania, troviamo la Puglia, con 977,00 Euro all’anno, la calabria, con 880,00 Euro, e il Lazio, che si “ferma” a 825,00 Euro. Siete, invece, fortunati, se vivete, oltre che nelle magiche valli alpine del Trentino Alto Adige, in Veneto, che porta a casa 410,00 Euro, e in Piemonte, altra regione virtuosa che si accontenta di 427 Euro all’anno per assicurare uno scooter di piccola cilindrata.

Niente panico, però, perché, al netto dei dati emersi da questa indagine, che sicuramente fotografano una situazione generale, è possibile risparmiare ricorrendo ai numerosi siti comparatori presenti sul Web (consigli sulla scelta di un assicurazione online auto e moto su migliorcontocorrente.org)che ci permettono di mettere a confronto diversi preventivi e scegliere la compagnia assicurativa che meglio si adegua alle nostre esigenze.

Condividi