Nessuna donna nella top 10 dei più ricchi dello spettacolo

Ci risiamo, la rivista FORBES pubblica l’annuale classifica dei più ricchi nel mondo dello spettacolo ed anche nel 2021, tra i primi 10 non ci sono donne.
Ma guardiamo nel dettaglio chi spicca, sicuramente colpisce la prima posizione del regista PETER JACKSON (quello della saga de IL SIGNORE DEGLI ANELLI), che nel 2021 ha guadagnato 580 milioni di dollari, grazie alla vendita della sua società di effetti speciali, diventando di fatto, il terzo miliardario nella storia del cinema dopo Steven Spielberg e George Lucas.
Al secondo posto c’è BRUCE SPRINGSTEEN, che avendo ceduto alla Sony il suo catalogo musicale per circa 500 milioni di dollari, se la passa decisamente bene, tanto quanto JAY-Z, l’attore DWAYNE The Rock JOHNSON e KANYE WEST che completano la top five.
Curioso il fatto che il terzetto ha conquistato i vertici della classifica non per il loro lavoro come musicisti, produttori o attori, ma piuttosto per le attività collaterali, JAY-Z ha guadagnato dalla vendita della sua società di servizio streaming, DWAYNE JOHNSON dalla sua azienda di tequila e KANYE WEST dai contratti siglati con famosi brand di abbigliamento sportivo.
Per fortuna c’è REESE WITHERSPOON, l’attrice e produttrice si è piazzata in 12esima posizione, prima donna in questa classifica della ricchezza nel mondo dello spettacolo, dove la biondina ha dimostrato di sapere fare molto bene, vendendo la sua sua societa di produzione cinematografica per 115 milioni di dollari.
D’altra parte REESE era diventata famosa con una commedia che già tracciava il suo futuro “LA RIVINCITA DELLE BIONDE”.