LEWIS HAMILTON, vita e carriera diventano un documentario per la tv

LEWIS HAMILTON, si può amare o detestare, ma di certo non è tipo da lasciare indifferenti.
Pilota di F1, sette volte campione del mondo, impegnato in battaglie sociali e culturali LEWIS HAMILTON è un esempio di coraggio e perseveranza nel raggiungimento dei propri obiettivi.
Nato in una famiglia operaia nella contea dell’Hertfordshire in Inghilterra, LEWIS ha dimostrato la sua propensione per le auto fin da piccolo, ad accorgersene fu il padre Anthony che arrivò ad indebitarsi pur di farlo correre con i kart.
Adesso per raccontare questo campione uscirà un documentario diretto da Matt Kay, che offrirà uno sguardo completo sia sul pilota che sul suo team, dentro e fuori la pista.
Molte le testimonianze di personaggi famosi che sono diventati amici di LEWIS e che con lui condividono progetti sociali.
Il documentario evidenzierà il percorso professionale, sociale e culturale, di LEWIS che con talento e caparbietà è riuscito a primeggiare in uno sport in cui le probabilità di successo erano ridotte, approfittando in seguito della sua popolarità per influenzare un cambiamento sociale per le generazioni future.  Il documentario su LEWIS HAMILTON, sarà disponibile dal 22 aprile su un noto canale televisivo.