ELODIE esordio al cinema nel ruolo della moglie di un boss in “Ti mangio il cuore”

C’era da aspettarselo che ELODIE prima o poi debuttasse come attrice, questo avverrà a fine estate con l’uscita nei cinema del film “Ti mangio il cuore”, diretto da Pippo Mezzapesa.
ll film è tratto dall’omonimo romanzo-inchiesta firmato da Carlo Bonini e Giuliano Foschini, sulla malavita criminale del Gargano.
Per questo ELODIE ha passato tre mesi in Puglia a Foggia, dove è ambientata la storia del film inchiesta, nel quale ha la parte della moglie di un boss malavitoso.
Un ruolo complesso per il suo debutto al cinema, tanto che ELODIE ha spiegato «E’ stato come andare in terapia per 10 anni. Poi essendo presuntuosa ho scelto di esordire con un film d’autore, tratto da un libro d’inchiesta. Una storia vera, drammatica, sulla prima pentita di mafia del Gargano. Diciamo che di mio, nella mia vita, sono una donna sofferente e con la scusa della recitazione ho avuto modo anche di sfogare alcune mie cose personali». Una bella sfida per una donna di carattere come ELODIE!!!!