E’ uscita nei cinema la nuova commedia di PIERACCIONI “IL SESSO DEGLI ANGELI”

LEONARDO PIERACCIONI non si smentisce, arrivato alla sua quattordicesima regia, con il nuovo film “IL SESSO DEGLI ANGELI”, conferma di voler solo far divertire la gente.
Dopo 27 anni di onorata carriera, PIERACCIONI ammette di non avere ambizioni di partecipazione a grandi festival cinematografici o di vincere premi prestigiosi, quello che vuole è ancora regalare un ora e mezzo di spensieratezza al pubblico in sala.
Probabilmente ci riuscirà anche con la nuova commedia “IL SESSO DEGLI ANGELI” dove al suo fianco ci sono SABRINA FERILLI, MARCELLO FONTE e l’amico storico MASSIMO CECCHERINI.
La storia prende il via nella parrocchia di Don Simone (LEONARDO PIERACCIONI) parroco della Chiesa degli Angeli a Firenze, ripreso più volte dal vescovo per i suoi metodi anticonvenzionali nel gestire il rapporto con i fedeli, pur di riavvicinare i giovani alla Chiesa.
Inoltre la parrocchia di Don Simone, come molte altre in Italia, versa in forti difficoltà economiche, finchè non arriva la notizia di un suo zio (MASSIMO CECCHERINI) che in Svizzera ha un’avviata attività imprenditoriale che gli viene lasciata in eredità.
Recarsi in Svizzera con il sagrestano (MARCELLO FONTE) e scoprire che l’eredità deriva dall’attività di una casa di tolleranza gestita da un abile manager (SABRINA FERILLI), creerà non pochi problemi a Don Simone, soprattutto nel decidere tra etica personale e religiosa.