E’ uscito anche in Italia “HOUSE OF GUCCI” e Lady Gaga rivela …..

LADY GAGA, dopo aver presentato il nuovo film “House of Gucci” in giro per il mondo con premiere glamourissime, rivela che prima di accettare la parte di Francesca Reggiani, ha consultato Bradley Cooper.
Così mentre HOUSE OF GUCCI arriva anche nei cinema italiani, scopriamo che la protagonista principale del film di Ridley Scott, è stata a lungo indecisa se accettare un ruolo così complesso.
Ricordiamo che BRADLEY COOPER, l’aveva voluta come protagonista del suo “A Star Is Born”, il film che fu accolto benissimo sia dalla critica che dal pubblico, portando a casa anche l’oscar per la miglior canzone originale nel 2018.
LADY GAGA, durante un intervista ha espresso profonda gratitudine a Bradley, perchè l’ha aiutata a passare con successo dal mondo della musica a Hollywood, spiegando <<Bradley Cooper ha creduto in me per il ruolo di Ally Maine in A Star Is Born. È stato il successo della nostra collaborazione artistica che mi ha portato dove sono ora. Mi confido con Bradley da anni e ho sempre apprezzato il suo supporto e i suoi consigli, i suoi pensieri sui miei ruoli futuri>>.
Bradley ha ricambiato <<Lady Gaga è così incredibilmente carismatica e bella che quando l’ho incontrata, ho pensato: Se riesco a  sfruttarlo… ma poi potrei incasinare tutto. Ma poi, quando abbiamo iniziato a lavorare insieme, ho capito: il cielo è il limite in termini di ciò che è in grado di fare e del suo livello di impegno>>.
Ecco con uno scambio di dichiarazioni così, difficile tenere a freno il gossip su questi due, ma una certezza c’è: Bradley Cooper aveva visto giusto, GAGA è una splendida attrice e per il ruolo in HOUSE OF GUCCI è già candidata come miglior attrice in un film drammatico ai Golden Globe, premi che sono l’anticamera degli Oscar.