Home TGCOM24 AT&T, Trump non ricorrerà contro l’acquisto di Time Warner

AT&T, Trump non ricorrerà contro l’acquisto di Time Warner

5

L’amministrazione Trump non ricorrerà in appello contro la decisione favorevole alla fusione tra AT&T e Time Warner. Lo ha reso noto il dipartimento di giustizia americano, spianando così la strada a una rapida conclusione dell’operazione da 85,4 miliardi di dollari destinata a rivoluzionare l’intera industria dei media e delle telecomunicazioni.

15.06.2018 02:00

Condividi