Home Accade qui Al via dal 14 maggio il concorso fotografico #PadovaCheCambia

Al via dal 14 maggio il concorso fotografico #PadovaCheCambia

29

La Padova che cambia” è il titolo del concorso fotografico, nato grazie alla collaborazione tra l’Associazione Fantalica e AcegasApsAmga, nell’ambito della terza edizione del programma culturale “Portello Segreto”, quest’anno dedicato al tema del viaggio. La Multiutility, da sempre impegnata a servizio del territorio e principale attore dei mutamenti nei servizi per la comunità, supporta l’iniziativa per stimolare nei cittadini un’importante riflessione verso una città capace di mutare nel tempo, diventando sempre più una smart-city, senza però perdere la sua magia e unicità.
Il concorso rappresenta un’occasione unica per appassionati di fotografia, cittadini e frequentatori della città, cultori dello scatto e della bellezza, capaci di raccontare la propria visione di Padova e dei mutamenti che si leggono nelle sue architetture, nelle sue luci, nei servizi che offre, nell’umanità che la popola. Per partecipare è necessaria l’iscrizione e la sottoscrizione del regolamento presenti sul sito di Portello Segreto, fino al prossimo 1 luglio. Le fotografie saranno valutate da una giuria di esperti secondo i seguenti criteri: pertinenza al tema proposto, composizione stilistica, scelte tecniche, originalità del soggetto. Le foto saranno inoltre, pubblicate settimanalmente sulla pagina facebook Portello segreto, accompagnate dall’hashtag ufficiale #PadovaChecambia, per permettere anche a tutti gli interessati di esprimere una preferenza. Saranno tre i premi speciali messi in palio e la premiazione ufficiale, ad ingresso libero su prenotazione, avrà luogo il 12 luglio alle ore 21.00 presso Parco Venturini (ex Fistomba) – Padova (in caso di maltempo, rinviata al 13 luglio).

Il contest verrà presentato ufficialmente in occasione della presentazione della mostra “Padova 1956/2018: metamorfosi di una città. Scatti fotografici di Renzo Saviolo e Antonio Lovison” che avverrà venerdì 18 maggio alle ore 18 presso Palazzo Angeli, nella splendida cornice di Prato della Valle: un invito a tutti i cittadini ed amanti della fotografia ad accorrere numerosi.

Modalità di partecipazione
Come detto, il contest mira a mettere in risalto la capacità di Padova di cambiare nel tempo, innovandosi a città smart, senza perdere le sue caratteristiche di unicità. Sarà possibile iscriversi al concorso dal 14 maggio fino al 1 luglio 2018, accedendo alla sezione dedicata all’interno del sito Portello Segreto (www.portellosegreto.fantalica.it) in cui saranno presenti tutte le informazioni e gli strumenti utili. Saranno accettate tutte le fotografie che rappresentano Padova dal punto di vista paesaggistico, documentario, illuminotecnico, artistico e tecnologico,  di giorno oppure di notte. Le fotografie potranno essere scattate con qualunque tipo di dispositivo: macchina fotografica, cellulare, tablet, drone, etc. Il concorso sarà aperto a tutti i maggiori di 18 anni, sia fotografi professionisti che amatori. Sarà possibile inviare un massimo di 3 foto (a colori oppure in bianco e nero) e assieme ad esse l’autore potrà scrivere una breve descrizione del suo progetto (in italiano oppure in inglese). La giuria potrà selezionare solo una foto per autore. Le foto potranno essere inviate nei formati alta qualità: TIFF oppure JPG (minimo 2000 px su lato lungo), 300 dpi, metodo colore RGB, inferiori a 10 MB l’uno.

Le premiazioni
Il photocontest sarà accompagnato da tre premi speciali. Il premio Padova che cambia, per la foto che saprà esprimere in modo più completo e originale il concetto proposto sia per il riscontro della giuria professionale, sia per il riscontro ottenuto sulla pagina facebook di Portello Segreto. Il vincitore avrà diritto a un soggiorno per una persona a Berlino, per due notti, con pass musei incluso. Il premioAcegasApsAmga, per la foto considerata più rappresentativa della città da parte della Multiutilit, offrirà una giornata culturale nella bellissima città di Trieste con day card per tutti i musei del Friuli Venezia Giulia, compresa la Grotta Gigante.

Infine, il premioGiuria,per la foto che la giuria professionale riterrà più significativa e originale dal punto di vista tecnico e compositivo, offrirà la possibilità di partecipare ad un corso a scelta tra quelli proposti dall’associazione culturale Fantalica di Padova per la stagione 2018-2019.

La giuria professionale
Come detto prima, il photocontest sarà guidato da una giuria professionale, costituita da: tre esperti fotografi dell’Associazione culturale Fantalica, i maestri: Renzo Saviolo, Antonio Lovison, Enrico Unterholzner; un referente di AcegasApsAmga esperto di fotografia, Damiano Rotondi; un referente dell‘Associazione Progetto Portello,  il presidente Bruno Cesarotto; un referente del CSV: il presidente Emanuele Alecci ; un referente del Liceo Artistico Pietro Selvatico di Padova, prof.ssa Luisa Attardi.
La giuria assegnerà alle foto un punteggio (da 1 a 10) ai singoli criteri: attinenza al tema proposto, composizione stilistica, scelte tecniche e originalità.
Tutte le fotografie pervenute verranno pubblicate settimanalmente sulla pagina facebook Portello segreto per permettere anche a tutti gli interessati di esprimere una preferenza.

Condividi