Home Notizie Asiago dedica una mostra sulla tempesta Vaia

Asiago dedica una mostra sulla tempesta Vaia

48

Fino al 6 gennaio 2020, al Museo Le Carceri di Asiago si potrà visitare la mostra “Il senso di Vaia”.
Un anno dopo la tempesta che ha funestato il nord Italia, colpendo durante i boschi dell’Altopiano, Paolo Ceola in collaborazione con Alessandra Pagano e l’associazione NaturalArte, hanno organizzato un’originale percorso sensoriale che permette una profonda riflessione sui danni causati dal
cambiamento climatico.
Così grazie anche al sostegno del Comune di Asiago è nato “Il senso di Vaia”, l’esposizione che permette ai visitatori di muoversi tra alcuni alberi schiantati dalla furia dell’acqua pronti a tornare
a nuova vita, installazioni sonore, un documentario dedicato ai boschi di Asiago, una serie di immagini di foto-arte che catturano elementi di rinascita anche nella distruzione ed uno speciale libro oversize, intitolato Naturalia, con pagine che possono essere girate da almeno due persone per volta.
Al termine del percorso espositivo si trovano dei pannelli che raccontano idee e progetti per la riforestazione dei boschi.
“Il senso di Vaia” è un viaggio tra immagini, suoni ed esperienze tattili, assolutamente da fare!

Condividi